Informazioni utili
  • I 7 falsi miti nel mondo immobiliare
  • I 7 falsi miti nel mondo immobiliare
  • I 7 falsi miti nel mondo immobiliare
  • I 7 falsi miti nel mondo immobiliare
  • I 7 falsi miti nel mondo immobiliare
  • I 7 falsi miti nel mondo immobiliare
  • I 7 falsi miti nel mondo immobiliare
  • I 7 falsi miti nel mondo immobiliare

I 7 falsi miti nel mondo immobiliare


Dal Cliente Amatore ai non Agenti Immobiliari: i falsi miti nel mondo immobiliare.

  1. Il Cliente Amatore. Al Cliente Amatore ho dedicato proprio un articolo che ti invito a leggere.
  2. Abbiamo Clienti per il tuo immobile. Quando incontri per la prima volta un Agenzia Immobiliare ti dirà sempre che ha i clienti per il tuo immobile per ottenere un incarico in esclusiva, ma una volta raggiunto l’obiettivo i Clienti non ci sono. È un giochetto sporco che denigro totalmente in quanto appartiene a chi non mette professionalità nella propria attività lavorativa. Se sei un Proprietario stai allerta. 😉
  3. Arriverà sempre un Cliente migliore di quello che hai tra le mani. Spesso ho il merito di riuscire a trovare il Cliente giusto al primo appuntamento ed in tempi abbastanza rapidi, ma ho la sfortuna che il Proprietario pensa che si possa fare di meglio visto che è arrivata subito una proposta. A tal proposito ho un aneddoto che racconto ancora con rabbia e dispiacere: ritiro una proposta dopo circa tre settimane dall’incarico di vendita ad un prezzo molto basso ed ovviamente il Proprietario non accetta. Riesco a far rialzare l’offerta di oltre il 30% ed il proprietario scende del 5%; a dividerli erano 3.000 euro. Il Cliente era disposto a trovare un punto d’incontro mentre il Proprietario no. Il Proprietario, con la vendita dell’immobile, avrebbe chiuso la società e risparmiato i costi derivanti dal tenere aperto per un altro anno fiscale (circa 10.000 euro) visto che avremmo rogitato entro fine anno. In conclusione il Proprietario ha deciso di non accettare la proposta e non vendere. Dopo quattro mesi il capannone adiacente (di un suo parente) ha preso fuoco a causa di un corto circuito provocato dall’impianto elettrico e lui ha dovuto rifare tutto il capannone. Ah…se mi avesse ascoltato…
  4. Il mio immobile è sempre il migliore. I Proprietari sono convinti che il loro immobile sia sempre il migliore perché hanno fatto questo, rifatto quest’altro, la caldaia è nuova, il giardino ha le piante, ecc…. Ma pensi veramente che gli altri Proprietari stiano a guardare? Ci sono immobili messi peggio del tuo, ma ce ne sono altri di gran lunga migliori. Non “credere alle favole” e fidati del tuo Consulente Immobiliare di fiducia.
  5. Dare l’incarico a più Agenzie Immobiliari velocizza la vendita. Questo è uno dei falsi miti che più ci mette a dura prova durante il ritiro di un incarico. È la data di scadenza di un incarico a mettere fretta all’Agente Immobiliare e non il sapere che ci lavorano mille Agenzie, sullo stesso immobile. Chiedi ad un Agente Immobiliare di mettere ai voti l’interesse da 1 a 1o nel trattare un immobile con incarico ed un immobile senza incarico e avrai la risposta, direi abbastanza scontata, su cosa interessa spingere veramente ad un Agente Immobiliare.
  6. Non pagare l’Agenzia Immobiliare mi fa risparmiare sulle spese dell’acquisto. Detta così può essere anche vera visto che sono soldi che escono sempre dalle nostre tasche, però che magari la stessa somma siamo riuscita a risparmiarla sul prezzo di acquisto dell’immobile, questo non lo diciamo? Che se ci dovevamo far seguire da un tecnico ed un avvocato magari ci costava di più, questo non lo consideri? Del tempo che risparmiamo non occupandocene in prima persona, non se ne fa mai menzione nelle proprie considerazioni; la nostra Professione è un’attività di servizio ed in quanto tale, veniamo pagati per ciò che svolgiamo e se raggiungiamo l’obiettivo prefissato.
  7. Pensi sempre di avere a che fare con un Agente Immobiliare. Ogni volta che incontri il personale dell’Agenzia Immobiliare pensi sempre, ad eccezione della segretaria, di avere a che fare con un Agente Immobiliare; non è sempre così (purtroppo). Per le visioni degli immobili puoi essere anche accompagnato da chi non ha il patentino, ma per tutto ciò che riguarda la trattativa ricordati di verificare che la persona con il quale stai dialogando, sia effettivamente un Agente Immobiliare. Solo quest’ultimo infatti ha il titolo abilitativo per percepire una provvigione dall’intermediazione immobiliare.

Se ti è piaciuto l’articolo, iscriviti gratuitamente al Blog. Clicca qui per iscriverti.

  • I 7 falsi miti nel mondo immobiliare
    Informazioni utili

    I 7 falsi miti nel mondo immobiliare

    Dal Cliente Amatore ai non Agenti Immobiliari: il falsi miti nel mondo immobiliare.
Load More Related Articles
Load More By Stefano Tronca
Load More In Informazioni utili

Cerca

About Me


Ciao, sono Stefano Tronca e sono un Agente Immobiliare. Aiuto gli Imprenditori, mediante la consulenza, a trovare, vendere e locare l’immobile per la propria Azienda. Lo faccio definendo una strategia, creata appositamente per il Cliente.

Iscriviti alla Newsletter

ENTRA A FAR PARTE DELLA COMMUNITY!

Riceverai comodamente nella tua casella di posta elettronica i nuovi Articoli e non solo...;)

Odio lo SPAM quanto te. La tua email sarà tenuta al sicuro.