Comprare un immobile, Vendere un Immobile
buy to rent

Buy to Rent: come comprare un immobile e non pagarlo (subito).

La formula di acquisto che (forse) stavi aspettando.

Oggi ti voglio parlare di un’altra formula di acquisto immobiliare: il Buy to Rent.

Il Buy to Rent come il rent to buy e l’help to buy, è una di quelle nuove formule che si stanno adottando per acquistare immobili, viste le difficoltà riscontrate dalle Aziende ad ottenere finanziamenti immobiliari da parte degli istituti mutuanti e dei proprietari di immobili che fanno fatica a vendere i propri beni in tempi ragionevoli.

Come funziona il Buy to Rent.

A differenza delle altre formule di acquisto, il Buy to Rent, prevede un’atto di compravendita con il quale l’acquirente diventa a tutti gli effetti proprietario dell’immobile ottenendo di fatti, anche il godimento del bene.

Il pagamento del prezzo, però avviene in forma differita e rateale, magari con l’aggiunta di un acconto iniziale.

Garanzie per il venditore.

Con il Buy to Rent, si deve necessariamente inserire una clausola che va a tutelare il venditore; per tale scopo ci viene in aiuto il Codice Civile con l’articolo n. 1353 ovvero con la cosiddetta vendita con condizione risolutiva di inadempimento.

Attraverso gli accordi tra le parti, è possibile stabilire i limiti di tempo per esercitare la condizione risolutiva e dopo quanti ritardi, sia in termini di tempistiche che per numero di rate, far scattare il ritorno dell’immobile al venditore con la conseguente risoluzione del contratto.

In questo caso, le rate versate possono essergli restituite solo in parte, così da retribuire il temporaneo godimento dell’immobile.

Rimane comunque valida la possibilità di inserire un impegno da parte dell’acquirente di ottenimento di un finanziamento mediante un istituto mutuante al fine di saldare quanto prima il prezzo pattuito.

Mancato rilascio dell’immobile in caso di scioglimento del contratto.

Come nel caso del rent to buy, anche nel caso del Buy to Rent, è possibile seguire la procedura di rilascio del bene immobile:  solitamente più breve ed economica della pratica di sfratto.

A tal fine, sarà necessario stipulare l’atto di compravendita nella forma di atto pubblico, che potrà valere come titolo esecutivo per avviare il procedimento di rilascio davanti ad un’autorità giudiziaria (per maggiori indicazioni a riguardo, consiglio di confrontarsi prima con un Notaio).

Vantaggi per il venditore.

  • Maggiore velocità nel reperire un l’acquirente;
  • Sgravi fiscali a seguito della cessione dell’immobile: IMU per citarne uno.

Vantaggi per l’acquirente.

  • Pagamento rateale non soggetto all’approvazione di alcun istituto mutuante: velocità dell’operazione con successivo alleggerimento della rata, seppur per un breve periodo, visto il mancato pagamento di interessi bancari;
  • Godimento del bene immediato;
  • Proprietà e libera disponibilità dell’immobile.

Considerazioni finali.

Reputo che il Buy to Rent sia interessante e molto vantaggioso per l’acquirente, ma potenzialmente rischioso per il venditore se l’acquirente dovesse risultare inadempiente (solo nel caso non dovesse lasciare l’immobile).

Un buon anticipo iniziale e delle buone clausole pro-venditore potrebbero spostare l’ago della bilancia e dare delle buone rassicurazioni per una conclusione positiva dell’affare.

Ti consiglierei sicuramente il Buy to Rent, se hai un immobile difficilmente vendibile per il mercato immobiliare attuale.

Load More Related Articles
Load More By Stefano Tronca
Load More In Comprare un immobile

Check Also

L’errore che fanno (quasi) tutti i proprietari di un immobile.

Questo errore lo fanno in molti; oserei dire quasi tutti i Proprietari di un immobile. Scopriamolo insieme e vediamo come possiamo risolverlo.

Cerca

About Me


Ciao, sono Stefano Tronca e sono un Agente Immobiliare. Aiuto gli Imprenditori, mediante la consulenza, a trovare, vendere e locare l’immobile per la propria Azienda. Lo faccio definendo una strategia, creata appositamente per il Cliente.

Iscriviti alla Newsletter

ENTRA A FAR PARTE DELLA COMMUNITY!

Riceverai comodamente nella tua casella di posta elettronica i nuovi Articoli e non solo...;)

Odio lo SPAM quanto te. La tua email sarà tenuta al sicuro.