Informazioni utili
bando inail isi 2014-2015

Bando INAIL ISI 2014-2015

L’INAIL finanzia in conto capitale le spese sostenute per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura.

Il contributo, in conto capitale, è pari al 65% delle spese sostenute dall’impresa per la realizzazione del progetto, al netto dell’iva. Il contributo massimo erogabile è pari a € 130.000. Il contributo minimo ammissibile è pari a € 5.000. Per le imprese fino a 50 dipendenti che presentano progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale non è fissato il limite minimo di contributo.

Soggetti beneficiari

I soggetti destinatari dei contributi sono le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura.

Spese / Progetti ammissibili

Sono ammessi a contributo progetti ricadenti in una delle seguenti tipologie:

  1. progetti di investimento;
  2. progetti di responsabilità sociale e per l’adozione di modelli organizzativi.

Esempi spese ammissibili:

  • Acquisto e/o sostituzione di macchinari, dispositivi, attrezzature;
  • Ristrutturazione o modifica strutturale degli ambienti di lavoro (compreso rimozione tetto in cemento-amianto ma solo nel caso in cui l’intervento rientri in un progetto complessivo volto al miglioramento di salute dei lavoratori dell’azienda);
  • Ristrutturazione e/o modifica di impianti (impianti elettrici, impianti idraulici, impianti di riscaldamento, ecc);
  • Interventi di riduzione/eliminazione dei fattori di rischio biologico, chimico e fisico (impianti di aspirazione ed abbattimento fumi, carenatura macchine, magazzini automatici, muletti, ecc)
  • Modifiche del layout produttivo dell’azienda;
  • Implementazione di sistemi di gestione aziendale della sicurezza certificabili (SGSL, OHSAS 18001, SA8000, D.Lgs. 231/01).

Le imprese possono presentare un solo progetto per una sola unità produttiva, riguardante una sola tipologia tra quelle sopra indicate.

Per i progetti di tipologia 2 l’intervento richiesto può riguardare tutti i lavoratori facenti capo ad un unico datore di lavoro, anche se operanti in più sedi o più regioni.

Tempistiche

La domanda deve essere presentata in modalità telematica, con successiva conferma tramite Posta Elettronica Certificata, come specificato negli Avvisi regionali.

A partire dal 3 marzo 2015, accedendo al sito dell’INAIL, le imprese avranno a disposizione una procedura informatica che consentirà loro, attraverso un percorso guidato, di inserire la domanda di contributo verificando il raggiungimento del punteggio “soglia” di ammissibilità.

Dal 12 maggio 2015 le imprese che hanno raggiunto la soglia minima di ammissibilità e salvato la domanda possono accedere nuovamente alla procedura informatica ed effettuare il download del proprio codice identificativo che le individua in maniera univoca.

Le imprese possono inviare attraverso lo sportello informatico la domanda di ammissione al contributo, utilizzando il codice identificativo attribuito alla propria domanda, ottenuto mediante la procedura di download. La data e gli orari di apertura e chiusura dello sportello informatico per l’invio delle domande saranno pubblicati sul sito Inail a partire dal 3 giugno 2015 (click day).

Qualora siate interessati ad avere maggiori informazioni, vi invito a scrivere a giorgio.maggioni@mf141.it, specializzato con la sua Azienda PMI&Corporate, nella procedura e nell’accesso al credito.

  • bando inail isi 2014-2015
    Informazioni utili

    Bando INAIL ISI 2014-2015

    Tutto ciò che c'è da sapere per avere accesso al Bando Inail Isi 2014-2015.
Load More Related Articles
Load More By Stefano Tronca
Load More In Informazioni utili

Cerca

About Me


Ciao, sono Stefano Tronca e sono un Agente Immobiliare. Aiuto gli Imprenditori, mediante la consulenza, a trovare, vendere e locare l’immobile per la propria Azienda. Lo faccio definendo una strategia, creata appositamente per il Cliente.

Iscriviti alla Newsletter

ENTRA A FAR PARTE DELLA COMMUNITY!

Riceverai comodamente nella tua casella di posta elettronica i nuovi Articoli e non solo...;)

Odio lo SPAM quanto te. La tua email sarà tenuta al sicuro.