Informazioni utili

Perché affidarsi ad un’Agenzia Immobiliare?

Immagine

Prima di tutto devo dire una cosa… bisogna dare atto che oggi giorno i venditori e gli acquirenti sono molto più preparati, rispetto ad un tempo in materia di compravendita, a volte grazie alle esperienze già vissute in prima persona, a volte perché documentarsi è sempre utile e aiuta a valutare meglio le proprie scelte… I più fortunati possono magari contare su un notaio di fiducia, mentre comunque tutti i cittadini possono contare sull’informazione via web… [CONSIGLIO: un ottimo sito dove trovare costantemente degli aggiornamenti in merito di normative è www.notariato.it, sito curato e aggiornato dai Notai Italiani]

Come ben sappiamo, però, non è possibile sempre prendere per oro colato tutto ciò che leggiamo su internet, perché a volte le informazioni le prendiamo da siti o persone che danno spiegazioni non consone al caso, oppure sono informazioni ormai obsolete;

Questo articolo si propone di fornire alcune informazioni per chi, appunto, intende procedere con la vendita di un immobile, considerato soprattutto che i recenti provvedimenti normativi peraltro sempre in continua evoluzione, obbligano chiunque si affacci al mondo immobiliare ad un costante aggiornamento.

I soggetti coinvolti nelle operazioni immobiliari e sulla quale la Legge fa gravare precise obbligazioni, sono innanzitutto il venditore e l’acquirente, a cui seguono terzi soggetti che danno il loro supporto per la buona riuscita dell’operazione immobiliare, quali per esempio tecnici, notai, avvocati, broker finanziari ed AGENTI IMMOBILIARI.

Per il venditore l’obbligazione principale è quella di consegnare ciò che è stato venduto all’acquirente che dal suo canto è obbligato a pagare il prezzo pattuito; fin qui è tutto semplice, ma come dice Paulo Coelho nel suo Cammino di Santiago, “Non è importante la meta, ma il cammino.”; dove la META è la compravendita e il CAMMINO invece nasconde, chilometri percorsi, telefonate, soldi e…mi fermo qui; perché dietro a tutto ciò ci sono emozioni, positive e anche negative.

Dietro la vendita di un immobile c’è l’aspetto TECNICO, LEGALE, FISCALE, ECONOMICO, COMMERCIALE E ANCHE PSICOLOGICO.

Per l’aspetto tecnico occorre assicurarsi che l’immobile sia a posto sia dal punto di vista urbanistico-edilizio, impiantistico, certificazioni, ecc…

Per l’aspetto legale occorre verificare che l’immobile sia vendibile e quindi acquistabile, mettere per iscritto accordi verbali in forma giuridica accettata, adempiere agli obblighi previsti per legge, ecc…

Per l’aspetto fiscale occorre conoscere quali siano le spese da sostenere in caso di vendita e di acquisto, conoscere tutte le modalità possibili e le tempistiche più idonee per compiere la compravendita al fine di risparmiare il denaro, ecc…

Veniamo all’aspetto economico che tanto piace al venditore e meno all’acquirente: siamo convinti che stiamo vendendo l’immobile ad un prezzo coerente con il mercato? Lo stiamo vendendo a poco o lo stiamo comprando ad un prezzo troppo elevato?

L’aspetto commerciale, che consiste nell’immissione dell’immobile sul mercato e la ricerca del potenziale acquirente; può essere così semplice mettere un cartello fuori e fare appuntamenti, ma sappiamo veramente chi stiamo facendo entrare nella proprietà? Stiamo utilizzando i canali giusti o è colpa del mercato, il motivo principale per il quale non riusciamo a vendere?

L’aspetto psicologico, che mettiamo per ultimo ma che non lo è per importanza. Quali sono i motivi che spingono le persone a vendere o acquistare un immobile? Spesso infatti la componenete psicologica ha un peso non indifferente nella conclusione dell’affare.

Portati avanti, aggiungerei…positivamente, tutti questi aspetti, finalmente compare davanti a noi la figura mitica del Notaio, che nell’esercizio delle sue funzioni, provvede a rendere ufficiale il tutto.

Per i vari aspetti citati prima, per vendere un immobile, bisognerebbe contattare dei geometri/architetti, degli avvocati, dei fiscalisti, dei periti e dei psicologi.

Ma esiste una figura che in questo caso non è mitica: l’Agente Immobiliare.

Un professionista capace di racchiudere nella propria conoscenza, tutto ciò che è citato sopra rispetto a quanto necessario per compravendere un immobile; ma non solo! Questo professionista, a differenza di tutti gli altri, viene pagato solo in caso di buon esito dell’affare (salvo casi particolari e comunque sporadici).

Una persona al quale raccontare il perché ed il per come del proprio immobile, al quale trasmettere la propria necessità al fine di essere soddisfatta.

Siamo esseri umani e quindi capita anche a noi di sbagliare, quindi è opportuno che vi affidiate sempre ai migliori, perché avete innanzitutto la facoltà di sceglierli, ma soprattutto perché li pagate! (anche bene direi 🙂 )

BROKERS OPZIONI BINARIE ads

Load More Related Articles
Load More By Stefano Tronca
Load More In Informazioni utili

Check Also

L’errore che fanno (quasi) tutti i proprietari di un immobile.

Questo errore lo fanno in molti; oserei dire quasi tutti i Proprietari di un immobile. Scopriamolo insieme e vediamo come possiamo risolverlo.

Cerca

About Me


Ciao, sono Stefano Tronca e sono un Agente Immobiliare. Aiuto gli Imprenditori, mediante la consulenza, a trovare, vendere e locare l’immobile per la propria Azienda. Lo faccio definendo una strategia, creata appositamente per il Cliente.

Iscriviti alla Newsletter

ENTRA A FAR PARTE DELLA COMMUNITY!

Riceverai comodamente nella tua casella di posta elettronica i nuovi Articoli e non solo...;)

Odio lo SPAM quanto te. La tua email sarà tenuta al sicuro.